Grandi Differenze: iMovie vs Final Cut Pro

Jason S. Ansel | 2021-09-01 16:04:06

iMovie vs Final Cut Pro, quale è il miglior editor video per modificare i video? Se stai cercando il miglior software editor video per modificare il tuo sul tuo Mac, iMovie e Final Cut Pro sono due ottimi strumenti di video editing che potresti scegliere. E noi faremo una completacomparazione tra iMovie e Final Cut Pro, così puoi scegliere la migliore suite per te per fare una incredibile produzione i video.

Parte 1. La Migliore Alternativa a iMovie/Final Cut Pro - Filmora Video Editor

Sia iMovie sia Final Cut Pro sono sviluppati dall’Apple, ma sono per persone diverse. iMovie è progettato per i principianti dell’editing video, mentre Final Cut Pro è per i professionisti. Allora qui è la domanda che si pone la gente "Sono un principiante, ma come facci a fare dei video dall’aspetto professionale?". Per risolvere il problema, vorrei raccomandare Filmora Video Editor, uno strumento di editing video facile per i principianti e i professionisti per esportare ottimi video dall'aspetto professionale. Non solo contiene tutto ciò che agli utenti occorre per modificare un video quali taglio, ritaglio, taglio, scissione, fusione, rotazione, ma offre anche più effetti selezionati a mano, come filtri, sovrapposizioni, transizioni, titoli, Motion graphic e altro ancora.

Filmora video editor
  • Strumenti di editing video più facili da usare.
  • Avanzate funzioni di editing per fare video professionali.
  • Oltre 300 effetti gratuiti manuali per fare dei video meravigliosi.
  • Converte i video in un formato popolare, condividi su YouTube, dispositivi e DVD.

Part 2. iMovie vs Final Cut Pro

Consigli 1. Cos’è iMovie

iMovie è una soluzione di editing video creata dalla Apple Inc.

In primo luogo cominciamo con iMovie, che è probabilmente meglio conosciuto dalla maggior parte degli utenti Mac. Seppur potrebbe essere considerato un editor video di base, il nuovo iMovie per Mac ha il muscolo necessario per creare pezzi incredibili che consentono di mantenere il controllo su ogni dettaglio. Ci sono molte caratteristiche di iMovie che lo rendono un prodotto più facile da usare piuttosto che uno professionale, come l'integrazione iCloud che ti permette di goderti le tue opere completate sul tuo iPhone, iPad, iPod touch e anche Apple TV. I temi permettono anche di creare video con una struttura ed effetti che lo rendono originale, in pochi minuti. Sono disponibili anche i trailer e l’anteprime in sharing tramite Facebook, e-mail o altri servizi social.

La maggior parte degli utenti Mac può arrivare a utilizzare iMovie gratuitamente come parte della suite iLife. L'unica cosa che ti serve è quella di essere in esecuzione su OS X 10,9 Mavericks, altrimenti si può scaricare dal Mac App Store per $14,99.

Infine, iMovie offre anche un trattamento speciale per gli utenti iOS. Se il dispositivo è stato acquistato dopo il settembre del 2013 e gestisce l’iOS 7, è possibile scaricare la versione mobile di iMovie gratuitamente, disponibile per iPad, iPhone e iPod touch, con il quale si sarà in grado di modificare i video che sono stati girati proprio con il tuo dispositivo.

imovie per mac

Consigli 2. Cos’è Final Cut Pro

Final Cut Pro d'altra parte, si concentra su caratteristiche più tecniche, che mirano chiaramente ad un mercato professionale. Una volta iniziato come sforzo di Macromedia per creare il miglior strumento professionale per l'editing video in seguito è stato continuato ad essere sviluppato dalla Apple stessa. E hanno fatto abbastanza. Sì, Final Cut Pro offre una collezione di effetti video, titoli, animazioni, preset audio e altro come iMovie, ma molto più ampi e con una qualità superiore. Inoltre, troverai la possibilità di estrarre facilmente video dai tuoi dispositivi o supporti, solo in Final Cut Pro, sarai in grado di importare contemporaneamente da diversi di loro o anche creare una fonte video comune da condividere con il proprio lavoro di squadra su un server, rendendolo il software più robusto nello sfruttare il potenziale del Mac di fascia alta.

Multi-cam di supporto per la sincronizzazione fino a 64 scatti simultanei da diverse fotocamere, rendering di sfondo per il progetto da elaborare mentre si lavora piuttosto che dopo aver toccato l'esportazione, la codifica professionale e le opzioni di esportazione, il colore, la correzione audio e video, supporto dei metadati XML e molto altrio sono una esclusiva su Final Cut Pro che lo rendono la soluzione più completa anche per un film full-length.


Seppur sarebbe molto irregolare confrontare le capacità di iMovie e Final Cut Pro faccia a faccia in quanto sono entrambi destinati a diverse udienze, il dare una rapida panoramica alle caratteristiche che ciascuno di essi ha da offrire può aiutare a farsi un'idea di quale di essi soddisferà le proprie esigenze:

iMovie Final Cut Pro
Prezzo $14.99 $299.99
Sincronizzzione iCloud X
App Mobile X
Auto miglioramento e preset
Temi
Sincronizzazione scena multicamera X
Formato Top HD supportato 1080 UHD 4K
Lavorare con un team X
Elaborazione in Background X
Formato Supportato Formati di importazione: MPEG-4, QuickTime Movie, MPEG-2, AVCHD, DV & HDV, ecc
Formati di output: QuickTime formats, DV & AIC, AAC, JPEG, ecc
Formati di importazione: AVC, DV, HDV, DVCPRO HD, QuickTime formats, AAC, AIFF, ecc
Formati di output: DV, DVCPRO HD, MPEG IMX, HDV, H.264, ecc
Sistema operativo compatibile Mac OS X 10.10.2 o versione successiva Mac OS X 10.10.2 o versione successiva, 64-bit processor
Usabilità Facile Difficile
Livello Professionale Semplice Professionale