Le Migliori 5 Alternative a Final Cut Pro

Jason S. Ansel | 2021-09-01 15:29:11

Final cut pro è da tempo la scelta principale di un grandissimo numero di utenti, tuttavia con il passare del tempo ha mostrato di avere qualche difetto e anche qualche limitazione; dato che al giorno d'oggi l'offerta è sterminata, coloro che si occupano di questo genere di programmi hanno cercato app nuove e diverse, senza tali difetti e con funzioni che aumentino il fascino dell'editing video. Ecco una breve lista di nuove app più affidabili e piene di funzioni interessanti che soddisfano i desideri degli utenti, che acquistano e raccomandano l'un l'altro questi programmi. Diamo un'occhiata a queste app con una breve descrizione delle loro funzioni, per capire se sono all'altezza di ciò che si richiede al giorno d'oggi:

Alternativa 1. Filmora Video Editor

editor video iSkysoft

Filmora Video Editor è un altro sostituto di Final cut pro; grazie alle sue funzioni avanzatissime, è un programma che è sempre più in voga tra gli esperti. Questo ambiente di lavoro aiuta a mixare, cancellare, aggiungere elementi e filmati con l'aiuto di modellli prestabiliti e altri strumenti molto intellilgenti. Il prodotto finito di editing contiene esattamente le variazioni desiderate. Ecco alcune delle sue fantastiche funzioni:

  • Interfaccia facile, chiara e semplice da usare;
  • Più di 90 tipi di transazioni disponibili per unire i filmati in sequenza;
  • Metodi facili per tagliare, separare e unire i filmati;
  • Più di 300 effetti disponibiili: filtri, sovrapposizioni, effetti animati, ecc.
  • Semplicissimo metodo per sistemare i fotogrammi e il bitrate;
  • Anteprima immediata delle variazioni effettuate;
  • Pienamente compatibile con tutti i sistemi OSX (incluso El Capitan) e Windows (incluso Windows 10).

Funzioni di Filmora Video Editor

Filmora Video Editor è un potente programma di editing video che funziona con computer sia Mac che Windows. E' l'alternativa ideale a Final Cut Pro per semplicità, funzioni e facilità di utilizzo. Scaricate una prova gratuita per scoprire se è il vostro perfetto “Final Cut”.


Vantaggio n.1: Iniziare è facile

A partire dalla finestra iniziale, Filmora Video Editor ha un'interfaccia intuitiva e molto semplice da imparare. Ciò significa che si può iniziare immediatamente con l'editing video, anche se si è dei principianti. La funzione che permette di trascinare gli elementi direttamente sulla finestra permette di fare quasi tutto – Trascina per importare audio e video; trascina per muovere gli elementi e ordinarli sulla timeline; trascina una transizione, ecc. L'editing video diventa un processo semplice con questa alternativa a Final Cut Pro.

Vantaggi: il programma supporta una vastissima gamma di formati video, inclusi i filmati in HD.

  • Formati video supportati: MP4, MOV, F4V, M4V(without DRM), FLV, AVI, VOB, 3GP, 3G2, MPG, MPEG, TS, TRP, M2TS, MTS, TP, DAT, WMV, MKV, ASF, DV, MOD, NSV, TOD, EVO.
  • Formati audio supportati: MP3, M4A, WMA, WAV, OGG.
E iniziare facile
Vantaggio n.2: Potenti Strumenti di Editing Video

Quando si sta pensando di acquistare un software di editing video, un'opzione importante da considerare sono gli strumenti e le opzioni di editing dell'applicazione. Filmora Video Editor permette di dividere, fondere e tagliare i video in una timeline avanzata attraverso comandi molto semplici, mantenendo il controllo totale del processo. I video saranno immediatamente arricchiti con una perfetta qualità video: effetti speciali, luminosità, contrasto, saturazione e altri strumenti di modifica.

Potenti Strumenti di video di editing
Vantaggio n.3: Condividere i Video Praticamente Ovunque

E' possibile esportare il video finito in una quantità enorme di formati. Condividere il video su YouTube se si desidera pubblicarlo per parenti e amici. Impostare l'esportazione specificatamente per dispositivi mobili come iPad, iPhone e iPod attraverso i parametri predefiniti. Si può condividere senza limiti.

condividere i video praticamente ovunque

Alternativa 2. Adobe Premiere Pro

Sony Vegas vs taglio finale

Esistono molte applicazioni che rendono facile l'editing video, e che forniscono le funzioni professionali che gli utenti desiderano. Adobe Premiere è un altro prodotto che ha incontrato il favore del pubblico, che apprezza le sue capacità e ne condivide l'apprezzamento. Le seguenti funzioni rendono il software decisamente interessante:

  • Supporta editing multiplo simultaneo dei filmati con grande velocità, mentre mixa i diversi fotogrammi con una sequenza predeterminata, in alta qualità.
  • Supporta file NdxHD; è possibile anche esportare file Avid, oltre a progetti elaborabili con Final Cut Pro.
  • Fornisce una paletta di colori predeterminati che aiutano a selezionare il gradiente ideale e a ridurre il tempo per modificare le tonalità.
  • Il manager delle tracce audio rende gli effetti estremamente realistici, più naturali e di grandissimo impatto.
  • A prescindere dal lavoro fatto sui dispositivi, la paura di perdere dati preziosi è sempre una preoccupazione.
  • Adobe premiere pro fornisce la possibilità di immagazzinare i dati in qualunque posto, che sia sull'hard drive o un altro supporto fisico o virtuale.

Alternativa 3. iMovie

Se si è alla ricerca di un'alternativa a Final Cut Pro, allora iMovie potrebbe essere la soluzione ideale. Questo editor sia professionale che amatoriale gira perfettamente su Mac e dispositivi iOS senza alcun problema. L'applicazione rende semplicissime operazioni quali cambiare gli effetti audio, mixare i filmati, aggiungere titoli e musiche di sottofondo. Ha un'interfaccia semplice con impostazioni predefinite e una serie di opzioni di editing facilmente utilizzabili che lo rendono semplice da usare anche da coloro che vi si avvicinano per la prima volta.

iMovie vs Final Cut Pro
  • L'interfaccia è semplice e intuitiva, e include tutte le funzioni necessarie per procedere all'editing video.
  • La sua alta velocità di elaborazione lo rende facile da usare per ottenere risultati in pochi secondi, quali condividere i video, importarli o cancellare i filmati non essenziali. Non c'è bisogno di annoiarsi osservando la barra che indica il progresso dell'operazione.
  • Un'eccitante funzione di iMovie riguarda la creazione di trailer. Sia usando un modello predefinito, che creando una struttura unica, il software rende l'esperienza semplice, rapida e divertente.
  • Il tasto “Undo” è senza dubbio un grande aiuto nel processo di editing quando si è alle prime armi. Questo sofware include il tasto “Undo” per eliminare modifiche effettuate involontariamente o per errore.
  • Una volta terminato l'editing, se si desidera condividere il progetto finito con qualcun altro è sufficiente utilizzare il tasto “Condividi”. E' sufficiente cliccarlo e si possono condividere file via email, YouTube, iTunes, Theater, Vimeo, Facebook e molti altri.
  • Il software supporta anche una serie di effetti per l'editing audio; si ottengono diversi effetti sonori modificando modulazione, velocità e ampiezza del suono.
  • Con la videocamera di iMovie si possono girare video in slow motion.
  • E' possibile condividere e salvare progetti su Airdrop per avere un backup di tutti i progetti modificati.

Alternativa 4. Sony Vegas Pro

Sony Vegas pro è un software di editing multimediale che ha un approccio naturale all'editing non lineare dei file multimediali. Inizialmente si trattava di un semplice editor audio, ma si è sviluppato con funzioni di composizione, sequencing video a risoluzione indipendente ed effetti altamente complessi e dettagliati, rendendolo in grado di operare anche sui file video. Con il tempo è diventato una prima scelta per gli operatori professionali, grazie ad una serie di funzioni eccezionali:

Adobe Premiere vs Final Cut Pro
  • Supporta formati video come 2K, 4K, HD e SD per editing in 2D e 3D.
  • Funzioni semplici di trascinamento per aggiungere facilmente file al pannello di lavoro.
  • Facile trasferimento e condivisione dei progetti tra due diversi dispositivi.
  • Vasta gamma di strumenti avanzati per modifiche creative e tocchi artistici, con un tavolo di lavoro altamente personalizzabile.
  • Gamma di colori precisamente definita, ed effetti audio prestabiliti per rendere l'editing il più preciso possibile.
  • Ampia gamma di effetti audio con supporto di file a 24-bit/192 kHz ad alta risoluzione.

Alternativa 5. Avid Media Composer

Avid è un prodotto che i professionisti dell'audio non possono che amare. E' un'applicazione finale che possiede grandissime capacità di controllare, modificare e fare editing delle tracce audio. La sua velocità di esecuzione la rende alla pari con altre popolari app di editing e annulla i tempi di attesa. Ecco le funzioni più interessanti di Avid:

final cut pro alternativa
  • Strumenti intelligenti di trascinamento dei file.
  • Funzione di taglio stereoscopico.
  • Strumenti precisissimi per gli aggiustamenti del colore.
  • Mate key live.
  • Ricerca intelligente del testo con finder di frasi avanzato.
  • Facile accoppiamento e mix di diversi filmati, anche da fonti diverse.
  • Elaborazione in 3D e creazione di animazioni.

Scegliere la migliore alternativa a Final Cut Pro che soddisfa i tuoi bisogni


Sofware di editing video Prezzo Sistema Operativo Pro Contro
Avid Media Composer $ 1.299 all'anno Win/Mac
  • Permette editing professionale sia sul dispositivo principale che su dispositivi mobili attraverso i dati salvati sulla cloud.
  • Permette l'organizzazione di licenze multiple per diversi utenti; in questo modo si può installare e utilizzare il software su diversi dispositivi per un flusso di lavoro continuo.
  • Ricezione di notifiche in caso di aggiornamenti del software.
Avid Media Composer è un sofware libero da bachi, e con successivi aggiornamenti libera qualsiasi tipo di limitazione del programma.
Adobe Premiere

$ 49.99 al mese

Win/Mac

  • Spettacolari strumenti di taglio
  • Interfaccia semplice e molto flessibile
  • Supporto dell'editing di filmati da strumenti diversi in tempo reale
  • Alternativa eccellente a final cut pro
  • Il migliore per un uso professionale nell'editing di file multimediali, complessivamente un programma estremamente stabile
Adobe Premiere Pro non ha limitazioni, ma la sua versione di prova ne ha. Quando si scarica la versione di prova, è necessario scaricare separatamente i modelli predefiniti e i dizionari che non siano in inglese.
iMovie $ 14.99 Mac
  • Interfaccia molto semplice
  • Vasta gamma di temi predefiniti
  • Facile condivisione dei file multimediali online
L'iMovie Theater ha difficoltà nel condividere video modificati da iCloud. Lo spazio di salvataggio online è molto limitato, e ci si trova rapidamente a dover salvare i progetti su hard drive esterni.
Sony Vegas $ 599.95 Win
  • Velocità nel rendering e nell'esportazione di file tra dispositivi e con altri strumenti di lavoro
  • Utilizzabile come postazione di lavoro per il controllo degli strumenti e del progresso compiuto
Aggiornando il software vengono meno alcune limitazioni imposte al programma. Alcune funzioni del sofware non sono aggiornabili.
Filmora Video Editor $ 49.99 Win/Mac
  • Facilissimo da usare anche per i principianti
  • Vastissima gamma di fantastici effetti selezionati
Necessita di arricchirsi di nuove funzioni per diventare uno strumento di editing professionale.
Filmora Video Editor $ 35.00 Win/Mac
  • Aggiornamenti costanti
  • Supporto tecnico e assistenza gratuiti
  • Facile impostazione di supporto della formattazione in importazione ed esportazione
Alcuni utenti si lamentano delle limitazioni del software. Tuttavia, tali limitazioni sono esclusive delle versioni di prova.