iPhone e Android sono due sistemi diversi, quindi non è possibile avere applicazioni native Android su iPhone (iPhone 6S). Questo principalmente perché i dispositivi utilizzano due approcci totalmente differenti. Android usa Dalvik, un'alternativa di Java.Bytecode utilizzando file APK. Invece, iOS utilizza Compiled (da obj- C) utilizzando file IPA. Se hai un iPhone jailbroken, puoi scaricare le applicazioni Android su iPhone (iPhone 6S), a condizione che le applicazioni siano progettate per entrambi gli OS.

In sostanza, le applicazioni iPhone sono rigorosamente solo per gli utenti iPhone. E le applicazioni Android sono principalmente progettate per i telefoni Android. Inoltre, non è possibile installare applicazioni non autorizzate e non di proprietà di Apple. Con Android, è possibile scaricare più applicazioni gratuitamente e non è necessaria l’autorizzazione dal brand del telefono. E a volte puoi comunque avere applicazioni iPhone su Android. Hai solo bisogno di una connessione internet veloce e sarai pronto per partire. Molti utenti iPhone vogliono utilizzare applicazioni di Google Play ma è molto difficile a causa dell’incompatibilità intrinseca. Tuttavia, grazie all’innovazione tecnologica, soluzioni a questo dilemma stanno iniziando a nascere. Tralasciando sforzi, soldi e tempo, non c’è niente che possa impedire ad un App Android di essere installata su un hardware Apple.

Come avere un App Android su un iPhone

E’ stata introdotta una tecnica per installare le app Android sull’iPhone. Dal momento che Ios E Android sono due sistemi diversi, avrai bisogno di un emulatore per far sì che l’installazione sia possibile. Secondo Google, l’emulatore è un software o hardware che fa funzionare un computer (host) come un altro computer (guest). O puoi altrimenti comprare un’applicazione che lo rende possibile come Alien Dalvik. In caso tu non la conosca, è la porta della macchina virtuale Dalvik, che è anche un software layer nel sistema operativo Android di Google. E’ responsabile per l’esecuzione delle app Android. Puoi comprarlo e semplicemente installarlo e puoi poi installare le tue app android nel telefono iOS. Senza nulla di ciò, non è possibile in nessun modo avere app android su un iPhone perché, come detto, i due sistemi lavorano in due maniere completamente differenti che li rendono unici.

Come trasferire i dati tra Android e iPhone perfettamente

In aggiunta, parallelamente alla possibilità di installare app android su un telefono iOS, il trasferimento telefonico è reso possibile attraverso MobileTrans per Mac ( o MobileTrans per Windows). E’ facile da usare per trasferire i tuoi file come video, foto, musica, messaggi, cronologia delle chiamate, contatti da un telefono ad un altro. Puoi trasferire tutto ciò che c’è nel telefono vecchio su quello nuovo con solo un click. Ti garantisce un trasferimento al 100% dei tuoi file. Inoltre, altre caratteristiche sono:

  • Trasferire iTunes su un altro telefono
  • Ripristinare vecchi dati o file dal telefono
  • Richiamare dati o file dal backup iCloud
  • Cancellare i dati dal tuo telefono

android to iphone transfer 

Passi per trasferire i dati da Android ad iPhone



ˈfēCHər
caratteristica

Di cosa avrai bisogno:

Un computer;
MobileTrans


ˈfēCHər
caratteristica

Tempo richiesto:

Molto veloce


ˈfēCHər
caratteristica

Difficoltà:

Facile

Passo 1: Puoi scaricarlo da Internet. Installa l’app e poi lancia il software di trasferimento.


Passo 2: Usa 2 cavi USB per collegare i due telefoni al tuo computer. Clicca il bottone “Trasferimento da Telefono a Telefono” sull’interfaccia del programma. Poi, una nuova finestra comparirà sul tuo schermo, il che significherà che l’applicazione ha già riconosciuto i telefoni.

Passo 3: Infine, seleziona tutti i file che vuoi trasferire controllandoli e cliccandoci sopra. Poi, clicca il bottone “Inizia la copia”.

Last article   |   Next article
Torna in cima